Un’Alfa Giulia Quadrifoglio è stata da noi avvistata in officina.

Lo splendido esemplare di Alfa Giulia nelle foto è in officina. E sembra che ci starà per un bel po’ di tempo. Secondo alcune indiscrezioni, la vettura avvistata è affetta da un problema che non va ad inficiare le prestazioni o la sicurezza del veicolo, ma che può esser considerato fastidioso.

La vettura, infatti, ha un problema di rumorosità al cambio manuale. Che ha portato FCA a prendere la vettura e consegnarla in officina, per provvedere con la sostituzione della meccanica del cambio stesso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’intervento è a completo carico di FCA, la quale intende – con queste manovre – fidelizzare la clientela. Ma il problema è la disponibilità dei ricambi. Il cambio, infatti, al momento non risulta disponibile. E complici le ferie di agosto, il veicolo rimarrà fermo in officina in attesa dell’arrivo del cambio. Questa la decisione del management, che ha consentito la consegna di un veicolo equivalente come sostituzione della Quadrifoglio attualmente ferma.

Osservando il veicolo da vicino, non abbiamo potuto far a meno di vedere quanto sia accessoriato. Gli interni sono dotati di sedili sportivi con guscio in fibra di carbonio Sparco. All’esterno, possiamo notare i vetri oscurati al posteriore, gli immensi cerchi in lega con gomme PZero Corsa AR e l’impianto carboceramico di serie. La vettura, siamo certi, sarà trattata con la massima cura. E lo dimostra il telo protettivo sul sedile guida.

Complimenti ad FCA per la pronta risposta ai problemi del veicolo, intanto attenderemo lumi relativamente al problema del cambio!

1 COMMENTO

  1. Si pensi che a 800 km. si è rotta la frizione della mia Giulia Quadrifoglio. Nessuna garanzia perché ritenuta causa del driver. Nessun commento. Ognuno interpreti la cosa come più gli aggrada.

Lasciami un commento!