“The creators of Giulia”, è una serie di video esclusivi che parlano della realizzazione della berlina del rilancio.

Una serie di video raccolti in una playlist dal nome “The creators of Giulia“. Nei quali i creatori di Giulia raccontano la nascita della berlina che ha iniziato a rubare i cuori degli appassionati.

Sette filmati, lunghi meno di cinque minuti, che concentrano la passione con cui è nata l’auto del rilancio Alfa Romeo. Ogni video ha un titolo differente, e racconta aspetti diversi dell’auto

Nel primo parla Scott Krugger, Head of Design Alfa Romeo. Racconta di come la Giulia sia stata realizzata col conducente al centro dello studio stilistico e funzionale. Nel secondo è Alessandro Maccolini, Chief Designer Alfa Romeo Exterior, a parlare. E questa volta ci viene spiegato come il design della Giulia sia stato realizzato partendo dal pianale, basato su trazione posteriore e motore longitudinale. Ottenendo così quel misto tra dinamica ed eleganza che da sempre contraddistinguono lo spirito Alfa Romeo.

Gli interni e la user experience

Nel terzo e quarto video Rossella Gualasco, Head of Color and Materials, spiega intanto come la scelta dei materiali sia stata effettuata basandosi sui concetti di Hypersport, Evoheritage, Evotech. Sport e prestazione, industrial design e interior design, ma anche innovazione e tecnologia. Queste le basi per creare il linguaggio di Giulia. E poi si ci introduce i contrasti fra i materiali utilizzati.

Il quinto video è basato sulle parole di Inna Kondakova, Chief Designer Alfa Romeo Interior. Che spiega come gli interni siano realizzati col team Alfa Corse, orientando tutto verso un perfetto bilanciamento perfetto fra bellezza e funzionalità, senza distrarre da ciò che si sta guidando. Il sesto fa sentire le parole di Peter Jansen, Head of User Experience, che si è concentrato sul fornire al guidatore il piacere di guida allo stato puro.

Nell’ultimo, invece, Ascanio Colonna, User Experience Chief Designer, parla di come hanno lavorato per fornire al conducente di Giulia l’esperienza di guida più immersiva che si potesse immaginare.

Non resta che lasciarvi il link ai filmati. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto.

Lasciami un commento!