Alfa Romeo 6C Vision Gran Turismo

Alfa Romeo 6C Vision Gran Turismo: ecco l’ipotesi di un designer italiano

Dal 1927 al 1954 Alfa Romeo chiamò tutte le sue vetture a sei cilindri 6C e quelli furono tempi gloriosi per il marchio italiano. Ma potrebbe l’Alfa Romeo 6C fare un ritorno? Bene, le mosse del marchio negli ultimi anni sembrano suggerirlo. Innanzitutto, gli italiani hanno riportato in vita la targa 8C con l’ 8C Competizione e Spider a esecuzione limitata costruiti tra il 2007 e il 2010. Poi, all’inizio dell’anno, la società ha annunciato che l‘Alfa Romeo 8C sarebbe tornata nel 2022 come una supercar ibrida a motore centrale. Considerando che Alfa Romeo ha anche inventato l’ auto sportiva leggera 4C nel 2013, la 6C sarebbe sembrata un’aggiunta logica alla sua scuderia di purosangue. Sfortunatamente, mentre nel corso degli anni c’erano molte voci sul ritorno dell’ iconica vettura, i funzionari  della casa automobilistica milanese non hanno mai dato conferma di ciò.


Alfa Romeo 6C Vision Gran Turismo: ecco l’ipotesi di un designer italiano

L’ultima volta che Alfa Romeo ha usato “6C” in una frase è stata nel 2014 quando ha rilasciato gli schizzi preliminari di un concetpt virtuale chiamato 6C Biposto Vision Gran Turismo. È interessante notare che la casa automobilistica non ha seguito questo progetto. Adesso però il designer italiano Gaspare Conticelli ha deciso che era giunto il momento di correggere quello sbagliato. Ha iniziato a progettare un’Alfa Romeo 6C Vision Gran Turismo per il Biscione. La speedster così come disegnata sembra assolutamente avere un corpo mozzafiato. Le caratteristiche impressionanti includono il parabrezza split, il coperchio del motore trasparente e l’aerodinamica complessa.

Alfa Romeo 6C Vision Gran Turismo: ecco l'ipotesi di un designer italiano

Alfa Romeo 6C Vision Gran Turismo

Se dovessimo speculare, diremo che questa è la continuazione del progetto di Alfa Romeo del 2014. O almeno dovrebbe essere. Non sappiamo naturalmente se questo progetto vedrà mai la luce ma ciò che vediamo qua ci piace molto.