Home News Alfa Romeo: buio pesto in Europa nel primo trimestre del 2019

Alfa Romeo: buio pesto in Europa nel primo trimestre del 2019

Alfa Romeo
Alfa Romeo

Nel primo trimestre del 2019 le vendite di Alfa Romeo in Europa sono crollate. La casa automobilistica milanese infatti ha visto diminuire le sue vendite del 40,7 per cento rispetto allo stesso periodo del 2018. Il Biscione dunque ha che fare con una vera e propria crisi dopo 2 anni di crescita. Il mese di marzo è stato il 7 mese di fila in cui il marchio italiano ha visto diminuire le proprie consegne in Europa con un calo del 45 per cento e la vendita di appena 5.504 unità. Le peggiori performance il marchio italiano le raccoglie in Italia dove perde il 50 per cento con circa 7.200 immatricolazioni e in Francia dove addirittura perde il 61 per cento con meno di mille consegne nel primo trimestre dell’anno.

Anche in Germania e Regno Unito risultati disastrosi per Alfa Romeo che perde il 43 e il 30 per cento. Si salva solo la Spagna tra i mercati principali, paese in cui Alfa Romeo guadagna il 30 per cento con 1.220 immatricolazioni di cui la maggiori parte del Suv Stelvio. Dati negativi per lo storico marchio italiano arrivano anche dalla vicina Svizzera, dove le vendite nel primo trimestre sono state 775 con un calo del 12%.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Stelvio e Giulia: calano le vendite in Europa a gennaio