Alfa Romeo Castello

Alfa Romeo Castello: sarà questo l’aspetto del prossimo modello del Biscione?

Alfa Romeo Castello potrebbe essere il nome del nuovo grande suv della casa automobilistica milanese che molto probabilmente sarà il prossimo modello ad essere lanciato sul mercato dallo storico marchio del Biscione tra la fine del 2019 e gli inizi del 2020. Il veicolo dovrebbe nascere su una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio e raggiungere  una lunghezza totale di 4,90 m, circa 20 cm in più rispetto a uno Stelvio. Si prevede che questo modello possa arrivare sul mercato anche nella variante a 7 posti su 3 file di sedili. Sul mercato comunque dovrebbe essere lanciata anche la versione a 5 posti.


Alfa Romeo Castello: ecco come potrebbe essere il futuro maxi suv del Biscione

Alfa Romeo Castello non è il nome ufficiale di questo futuro maxi suv ma viene considerato come uno dei più probabili tra quelli che fino a questo momento sono stati fatti a proposito di questo veicolo. Il modello è stato protagonista nei giorni scorsi di un nuovo render apparso sul web che mostra quello che potrebbe essere l’aspetto definitivo del veicolo quando finalmente verrà fatto debuttare. Sotto il cofano dell’Alfa Romeo Castello dovrebbero trovare spazio nuovi motori oppure versioni più potenti dei propulsori visti su Alfa Romeo Stelvio. Una versione Quadrifoglio Verde con motore ancora più potente rispetto a quelle viste su Stelvio e Giulia dovrebbe rappresentare anche in questo caso la top di gamma del nuovo maxi suv.

Alfa Romeo Castello

Alfa Romeo Castello

Maggiori dettagli su Alfa Romeo Castello potrebbero già trapelare nel corso del prossimo anno mano mano che ci avvicineremo al debutto di questo modello che quasi certamente sarà il prossimo ad arricchire la gamma del Biscione facendo così aumentare di molto le vendite del brand in mercati chiave come Stati Uniti e Cina.