Home News Alfa Romeo crolla pure in Italia: -45% a gennaio 2019

Alfa Romeo crolla pure in Italia: -45% a gennaio 2019

-

Dopo gli Stati Uniti anche dall’Italia arrivano brutte notizie per Alfa Romeo. La casa automobilistica milanese perde infatti terreno anche nel mercato di casa. A gennaio del 2019 le vendite dello storico marchio del Biscione sono diminuite del 45 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Le immatricolazioni che la casa automobilistica italiana è riuscita a mettere insieme a gennaio nel nostro paese sono state esattamente 2.473 unità. Anche la quota di mercato del brand italiano si riduce a causa di questo calo passando dal 2.54% ad appena l’1.5%.

Il modello più venduto si conferma l’Alfa Romeo Giulietta che raggiunge quota 1.092 unità immatricolate. Ma si tratta di un dato comunque in calo rispetto allo scorso anno quando le immatricolazioni di Giulietta furono quasi il doppio. Alfa Romeo Stelvio con 996 unità vendute a gennaio 2019 perde il 13% rispetto allo scorso anno. I dati esatti della berlina Giulia ancora non si conoscono ma si suppone che la berlina abbia venduto circa la metà di quanto fatto lo scorso anno quando le consegne furono 771. Purtroppo questo pessimo risultato ottenuto da Alfa Romeo in Italia a gennaio è in linea con quello di altri paesi quali Stati Uniti e Canada dove il Biscione ha perso rispettivamente il 30 e il 60 per cento delle vendite rispetto allo scorso anno.