Alfa Romeo

Alfa Romeo: crollano le vendite del Biscione in Europa a settembre, -59%

Brutte notizie in casa Alfa Romeo. Il mese di settembre 2018 è stato sicuramente un mese da dimenticare per la casa automobilistica del Biscione. Le vendite europee dello storico brand milanese sono infatti crollate del 59 per cento rispetto ai dati relativi allo stesso mese dello scorso anno. Si tratta del peggior risultato tra i marchi che fanno parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles che in totale ha perso il 31,9 per cento. Il crollo del Biscione è avvenuto in un mese in cui le vendite di auto in Europa sono diminuite del 23,5 per cento.


Alfa Romeo con 3.308 unità immatricolate il mese scorso in Europa ha perso il 59 per cento rispetto al 2017

In totale Alfa Romeo il mese scorso in Europa è riuscita ad immatricolare solo 3.308 unità. Lo scorso anno a settembre infatti le vendite di auto del Biscione in totale furono 8.059. Il calo per la casa italiana è stato netto un po’ in tutti i principali mercati del continente. In Italia ad esempio Alfa Romeo ha perso il 63 per cento.   In Francia invece il calo è stato del 76%. Risultati negativi sono arrivati anche dalla Germania (-52%), dalla Spagna (-67%), dal Regno Unito (-44%) ed, in misura minore, dalla Svizzera (-19%).

Se invece consideriamo i primi 9 mesi dell’anno in Europa per Alfa Romeo le cose allora migliorano. Fino ad ora infatti nel 2018 il Biscione ha venduto 71.049 unità in Europa. Questo dato rappresenta una crescita del 7.6 per cento per il marchio milanese di FCA. Lo scorso anno infatti le vendite del brand fino a questo punto furono circa 66 mila. Sembra difficile a questo punto arrivare a quota 100 mila entro fine anno. Più probabile che si raggiunga quota 90 mila unità vendute in Europa.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio