Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo e lo strano caso di Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio sono state protagoniste negli ultimi giorni di due distinti richiami negli Stati Uniti per un problema riguardante il surriscaldamento di alcuni componenti. Inizialmente alcuni organi di stampa americani hanno detto che Fiat Chrysler annuncerà un richiamo per circa 34.300 modelli Alfa Romeo Giulia e Stelvio con motore a quattro cilindri da 2,0 litri, in quanto vi potrebbe essere il rischio di incendio a causa della protezione inadeguata del surriscaldamento. Il documento di richiamo sarà pubblicato sotto il nome di FCA ID UA4 e NHTSA ID 18V-636  e  secondo la descrizione il rischio di incendio deriva dalla possibilità di mancata accensione del motore. L’avviso non è ancora online. La mancata accensione potrebbe far aumentare le temperature nel convertitore catalitico che a sua volta potrebbe danneggiare il cablaggio e altri componenti nell’area. L’alto numero dei modelli sottoposti al richiamo deriva dal fatto che questo riguarderebbe anche modelli non ancora venduti ma presenti presso le concessionarie di Alfa Romeo in USA.


Alfa Romeo richiama in USA Giulia e Stelvio per due diversi motivi nel giro di pochi giorni, ecco di cosa si tratta esattamente

Nelle scorse ore un secondo richiamo che riguarda la versione top di gamma Quadrifoglio di Alfa Romeo Giulia e Stelvio è avvenuto sempre negli Stati Uniti. Questa volta il richiamo è stato reso noto dalla National Highway Traffic Safety Administration, che ha specificato di un problema ad un tubo flessibile del liquido refrigerante che fuoriuscendo potrebbe lasciare il motore surriscaldato causando il possibile stallo del veicolo. Apparentemente il problema si riduce a una cinghia insufficiente su un tubo del refrigerante. Fortunatamente si stima che il problema riguardi solo 674 veicoli negli Stati Uniti. Questi modelli dovranno essere portati dai concessionari locali per installare un nuovo tubo. Insomma due richiami nel giro di pochi giorni. Si tratta della prima volta che le nuove vetture del Biscione vengono richiamate negli Stati Uniti. Si spera ovviamente che il problema venga risolto velocemente e senza problemi.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio