Home Mercato Alfa Romeo Giulia e Giulietta perdono terreno in Europa nel 2018

Alfa Romeo Giulia e Giulietta perdono terreno in Europa nel 2018

-

Alfa Romeo Giulia e Giulietta non hanno sicuramente vissuto un buon 2018 in Europa. Le due famose auto della casa automobilistica milanese hanno infatti perso terreno nel vecchio continente. I due modelli infatti hanno subito un calo delle immatricolazioni rispetto al 2017. Per quanto riguarda la berlina di segmento D del Biscione, questa vettura ha visto diminuire le sue consegne che sono passate dalle circa 24 mila del 2017 alle circa 17 mila del 2018 con un calo del 31 per cento. Purtroppo in assenza di novità alla gamma si teme che il 2019 possa andare anche peggio in Europa per Giulia.

Alfa Romeo Giulia e Giulietta devono fare i conti con un calo delle vendite in Europa nel 2018

Non solo Alfa Romeo Giulia ma anche Alfa Romeo Giulietta ha subito un grosso calo in Europa nel 2018. L’entry level della casa automobilistica del Biscione infatti con appena 26 mila unità vendute ha dovuto fare i conti con un calo del 18 per cento rispetto al 2017. Tra l’altro si tratta della prima volta nella sua storia che la berlina compatta non riesce a raggiungere e superare in Europa quota 30 mila unità vendute. Tra l’altro il 66 per cento delle Giulietta vendute sono state immatricolate in Italia, segnale questo che ormai il veicolo ha mercato solo quasi nel nostro paese.

Alfa Romeo Giulietta B-Tech