Alfa Romeo Alfetta

Alfa Romeo: la crisi di Giulia allontana definitivamente l’ammiraglia?

Vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi la crisi che sta vivendo Alfa Romeo Giulia. La berlina di segmento D del Biscione sta vivendo un periodo nero nelle vendite dovuta principalmente alla sempre maggiore propensione degli acquirenti di automobili nei confronti di Suv e Crossover. Il mercato delle berline mese dopo mese un po’ in tutto il mondo va a ridursi inesorabilmente e nessuna casa automobilistica sembra esente da questa crisi. Proprio per questo motivo si da per scontato che sempre più a partire dai prossimi mesi Alfa Romeo Stelvio diventerà l’auto più venduta del Biscione con Giulia nettamente superata dal Suv.


Alfa Romeo: la crisi delle berline mette fine alle voci sul ritorno di una ammiraglia nella gamma del Biscione?

Questo spiega il motivo per cui il Biscione ha inteso nei prossimi anni puntare su due nuovi suv che arriveranno ad arricchire la gamma dello storico marchio milanese entro la fine del 2022. Ci riferiamo al  Suv di grandi dimensioni che forse verrà prodotto a Mirafiori e un suv dalle dimensioni più compatte che invece sarà prodotto molto probabilmente a Pomigliano. Per il momento con il nuovo piano industriale di Alfa Romeo, annunciato lo scorso 1 giugno a Balocco dal numero uno Tim Kuniskis, non trova spazio un’ammiraglia.

La crisi di Alfa Romeo Giulia sembra allontanare sempre più l’arrivo di una grande berlina che dovrebbe rappresentare la nuova top di gamma del Biscione. Quella che a lungo tempo è stata soprannominata come nuova Alfa Romeo Alfetta e che nelle scorse settimane sembrava potesse arrivare dopo il 2023 in realtà potrebbe anche non arrivare mai. Un simile progetto infatti con l’attuale situazione del mercato automotive non garantirebbe il ritorno economico sperato.

In Europa ad esempio non sembrano avere più molto mercato le berline di grandi dimensioni. Anche le case automobilistiche tedesche che da molti decenni la fanno da padrone nel settore delle berline di lusso devono fare i conti con la crisi delle vendite. Anche i clienti di Bmw, Audi e Mercedes sembrano preferire sempre più i Suv dalle dimensioni imponenti alle grandi berline.

Alfa Romeo: la crisi di Giulia allontana definitivamente l'ammiraglia?

Alfa Romeo Alfetta

Il ritorno di Alfa Romeo Alfetta che per molti anni è sembrato essere qualcosa di concreto potrebbe dunque rivelarsi una vera e propria chimera. Questo almeno fino a quando la situazione nel mercato auto non cambierà. Si tratta insomma di una situazione simile a quella relativa all’arrivo di una Giulia Sportwagon, un modello questo che inizialmente sembrava certo e che invece non arriverà mai sempre per lo stesso motivo.