Alfa Romeo Sauber

Kimi Raikkonen afferma di aver trovato un’atmosfera rilassata e priva di pressioni in Alfa Romeo Racing, un team incentrato principalmente sulle corse e pochissimo sulla politica. Il finlandese è stato ingaggiato a sorpresa dalla scuderia quando la sua mossa è stata annunciata lo scorso settembre, non solo per il suo status di stella ma anche perché molti si aspettavano che il campione del mondo 2007 chiudesse il sipario sulla sua carriera in F1 in Ferrari.

Ma il 39 enne è desideroso di continuare a correre nella massima competizione automobilistica e lo farà per altri due anni, la durata del suo accordo con Alfa Romeo Racing.  Presente ieri al laboratorio di prove del costruttore italiano a Balocco per una giornata di lavoro nelle pubbliche relazioni, a Raikkonen è stato chiesto se si fosse sentito più rilassato nel suo nuovo ambiente.

“Io non la penso così, non lo so”, rispose. “Ogni squadra ha i suoi impegni, le sue scadenze. “Alcuni team hanno più cose da fare, altri meno, in alcuni c’è più politica, in altri meno o addirittura zero. “Tutti cercano di ottenere lo stesso risultato, ma il modo di arrivarci non è lo stesso, a volte i percorsi sono diversi. “Qui in Alfa Romeo Racing l’atmosfera è certamente più rilassata, è tutta incentrata sull’aspetto delle corse e meno sulla politica. Penso che sia più facile per tutti”.

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing