Alfa Romeo Sauber: Charles Leclerc ancora più vicino alla Ferrari

Alfa Romeo Sauber: Ericsson in parte responsabile delle prestazioni di Leclerc”

L’attuale capo squadra di Leclerc in Alfa Romeo Sauber, Frédéric Vasseur, crede che il giovane talento, grazie al suo compagno di squadra Marcus Ericsson, abbia fatto passi da gigante. A causa dell’esperienza dello svedese, che ora termina la sua quinta stagione di F1, Leclerc è riuscito ad adattarsi meglio alla Formula 1. “Charles è pronto per la Ferrari”, ha detto Vasseur in una conversazione con il sito ufficiale di Formula 1. “Ti sorprenderà, non lo saprai, perché molto dipende dall’auto in questo sport, naturalmente.” Charles continua a crescere e tutto è alla sua portata. ”


Secondo Frederic Vasseur nelle buone prestazioni offerte da Charles Leclerc una parte del merito la ha anche Marcus Ericsson

“All’inizio del 2018, Charles è stato in grado di svilupparsi abbastanza rapidamente, grazie anche alla presenza di Marcus”, spiega il numero uno francese di Alfa Romeo Sauber. “Marcus ha fatto un ottimo lavoro quest’anno, è diventato molto più forte rispetto allo scorso anno.” Lo svedese ha raccolto nove punti nella Coppa del Mondo dopo che nella scorsa stagione aveva faticato e non poco. “La rinascita di Alfa Romeo Sauber gioca un ruolo importante per Charles sono necessari diversi fattori per ottenere un buon risultato: motore, aerodinamica,  i piloti e tanti altri fattori. Penso che la Sauber sia migliorata ad ogni livello quest’anno. “