Alfa Romeo Stelvio è l'auto del Biscione più venduta a settembre in Italia

Alfa Romeo Stelvio è l’auto del Biscione più venduta a settembre in Italia

Alfa Romeo Stelvio è l’auto più venduta dalla casa automobilistica del Biscione in Italia nel mese di settembre che si è chiuso da pochi giorni. L’unico suv presente nella gamma della famosa casa automobilistica milanese ha infatti ottenuto il mese scorso in Italia 859 immatricolazioni superando così nettamente Alfa Romeo Giulietta e Giulia che invece hanno raccolto rispettivamente 452 e 183 consegne. Si tratta dell’unica nota positiva in un mese che per il Biscione è stato sicuramente da dimenticare. Basti pensare che le vendite complessive del brand di Fiat Chrysler Automobiles sono diminuite del 63 per cento rispetto al mese di agosto del 2017 passando da oltre 4 mila a 1.605.


Alfa Romeo Stelvio supera Giulietta e diventa l’auto più venduta del Biscione in Italia a settembre

Alfa Romeo Stelvio ha ottenuto 10.549 unità immatricolazioni complessive in Italia nei primi 9 mesi dell’anno. In questo caso però il Suv non risulta essere l’auto più venduta in assoluto da Alfa Romeo nel nostro paese. Infatti Alfa Romeo Giulietta continua a mantenere la leadership avendo immatricolato da inizio anno ben 15.321 unità. Le cose però potrebbe cambiare da qui a fine anno. Infatti le vendite di Giulietta dovrebbero diminuire mentre quelle di Stelvio dovrebbe aumentare ulteriormente e dunque la differenza dovrebbe ulteriormente assottigliarsi da qui a fine anno.

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio è l’auto del Biscione più venduta in Italia a settembre 2018, superate nettamente Giulia e Giulietta

Alfa Romeo Stelvio dunque continua a ben figurare sul mercato auto italiano, al pari di quanto sta avvenendo anche negli altri paesi dove ormai il Suv ha superato nelle vendite anche la berlina di segmento D Alfa Romeo Giulia divenendo sempre di più il modello di maggior successo commerciale presente attualmente nella gamma del Biscione. Questo fa capire come mai nei prossimi anni altri due nuovi suv arriveranno ad arricchire la gamma di Alfa Romeo.