Home Fiat Fiat 500 elettrica: Mike Manley conferma la data di debutto

Fiat 500 elettrica: Mike Manley conferma la data di debutto

0
9
Fiat 500 elettrica

Fiat 500 elettrica sarà una delle grandi novità che caratterizzeranno la gamma di Fiat Chrysler Automobiles nei prossimi anni. Oggi il numero uno del gruppo italo americano, l’amministratore delegato Mike Manley ha confermato che il modello si farà e arriverà agli inizi del 2020. Il luogo di produzione così come anticipato nei mesi scorsi sarà lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Mirafiori in Piemonte che durante il 2019 si preparerà ad accogliere la produzione della prima auto elettrica che mai sia stata costruita in Italia.

Fiat 500 elettrica verrà prodotta a Mirafiori a partire dal 2020 lo ha confermato il numero uno di Fiat Chrysler Mike Manley

La commercializzazione della nuova Fiat 500 elettrica potrebbe iniziare nel corso della primavera del 2020. Questo subito dopo il suo debutto, che molto probabilmente avverrà in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2020. La vettura avrà lo stesso design del modello normale e anche le stesse dimensioni. L’auto potrà usufruire del nuovo ecobonus arrivando sul mercato ad un prezzo particolarmente vantaggioso. Al momento però non è ancora chiaro quello che sarà il prezzo di partenza di questa vettura. Molto probabilmente nuove indiscrezioni sulla futura Fiat 500 elettrica trapeleranno nel corso dei prossimi mesi man mano che ci avvicineremo all’inizio della sua produzione a Mirafiori.