Frederic Vasseur

Frederic Vasseur, team principal di Alfa Romeo Racing, nel corso di un’intervista a Racefans ha ancora una volta insistito sul tema relativo ai costi della F1, avvertendo che l’attuale Formula 1 è insostenibile per più della metà delle squadre. “In Formula 1 siamo 10 squadre con un approccio completamente diverso, una struttura diversa e un budget diverso.” ha detto Vasseur. Il francese ha esortato Liberty Media a intervenire in merito alla prossima importante modifica normativa, nel 2021, prima che sia troppo tardi. ” Se ascolti tutte le squadre, non troverai mai un compromesso perché non esiste un metodo adatto a ciascuna azienda. Ma alla fine devi agire, devi prendere delle decisioni. ”

“È bello ascoltare tutti, ma arriva un momento in cui devi assumerti la responsabilità. Sicuramente alcune scuderie non saranno molto felici, ma devi trovare il modo migliore per il futuro del campionato. Devi iniziare con qualcosa, perché sai che questa situazione è insostenibile per almeno sei squadre della griglia attuale. Noi, proprietari, azionisti, facciamo del nostro meglio per sopravvivere fino al 2021 ma qualcosa deve cambiare”, ha concluso Frederic Vasseur, facendo chiaramente riferimento sia al limite di budget che alla distribuzione di denaro o ai costi stessi.

Ti potrebbe interessare: Mika Hakkinen pensa che Alfa Romeo Racing possa essere la sorpresa del 2019