Normalmente, la descrizione di una macchina che presenta una potenza a quattro cifre, quattro turbocompressori e la capacità di spingere fino a 250 miglia all’ora, potrebbe far scommettere che si tratti di una Bugatti o una Koenigsegg. Non una marca di auto sconosciuta, ma ovviamente abbastanza folle, dal vero centro dell’universo che segue le regole: l’Austria.

Intendiamo questo nel modo più bello possibile. Amiamo l’Austria; è un paese bellissimo solo un po ‘rovinato da un atteggiamento estremamente zelante della polizia verso l’eccesso di velocità. È in parte per questo motivo che siamo stati buttati di traverso dal lancio di questa auto da 1300 cavalli austriaca da 1300 kg che dovrebbe raggiungere i 100 kmh in meno di 2,5 secondi e finire a 249 miglia orarie.

Usando un motore V8 quadri-turbo da 6,2 litri alimentato direttamente dal nettare di Satana (probabilmente), questa potenza folle viene convogliata solo attraverso le ruote posteriori.

Ma, secondo l’amministratore delegato di Milano Automotive Markus Fox, la parte più veloce non è poi così importante. Egli ha detto:

“Al giorno d’oggi, puoi guidare un’auto d’arte, un mostro high-tech, un trono su quattro ruote o un’auto che ha un solo scopo: rubare lo spettacolo. È qui che entriamo in gioco “.

Secondo quanto riferito, per mostrare cosa possono fare le aziende austriache, si dice che la sorprendente Red perseguiterà gli stessi clienti di Bugatti’s Chiron, ma con una maggiore enfasi sulla tecnologia emotiva e / o strana, a seconda del proprio punto di vista.

Ad esempio, il sistema di infotainment sarà in grado di visualizzare una rappresentazione visiva del battito cardiaco del conducente. Questo ti permetterà di vedere esattamente quanto sei eccitato / terrorizzato. Milan dice che 18 delle 99 macchine pianificate sono già state assicurate con depositi. Maggiori dettagli seguiranno più tardi … se il progetto rimane praticabile.