Home News Rumors La produzione della nuova Maserati Alfieri a Modena è stata confermata ufficialmente

La produzione della nuova Maserati Alfieri a Modena è stata confermata ufficialmente

-

L’amministratore delegato di Maserati, Harald Wester, nelle scorse ore ha confermato l’arrivo di un nuovo modello che arricchirà la gamma della casa automobilistica del tridente. Si tratterà del successore dell’attuale GranTurismo. I preparativi iniziano all’inizio del prossimo anno e la base concettuale è quasi certamente la Maserati Alfieri mostrata nel 2014. Questa vettura verrà prodotta anche in versione ibrida. Inoltre sempre a Modena dovrebbe venire prodotta anche una nuova auto di Alfa Romeo che utilizzerà la stessa piattaforma. Secondo indiscrezioni provenienti dallo stesso stabilimento ci dovrebbe essere anche un modello elettrico completo con 3 diversi livelli di autonomia. 

La nuova vettura sportiva a due posti di Maserati è il futuro punto di riferimento del leggendario marchio del tridente e soddisferà i più alti standard. Questo annuncio mette in evidenza come lo stabilimento di Modena rimane di grande importanza per Maserati. Anche se già vi erano state molte rassicurazioni da parte del governo locale e dei sindacati negli ultimi tempi, fino alle scorse ore era rimasta incertezza sul futuro della fabbrica centenaria che si trova in Via Ciro Menotti. Ora questo punto interrogativo è stato rimosso ufficialmente dall’Amministratore Delegato di Maserati e possiamo aspettarci una vasta produzione di auto sportive esclusive che conferiranno al marchio ancora più splendore. Per quanto riguarda il debutto della futura Maserati Alfieri si parla degli inizi del 2020. Forse vedremo l’auto al Salone dell’auto di Ginevra 2020. 

Maserati Alfieri