Home News Stoccarda inizia a vietare l'accesso ai vecchi diesel nel 2019

Stoccarda inizia a vietare l’accesso ai vecchi diesel nel 2019

-

L’anno prossimo Stoccarda bloccherà i veicoli diesel più inquinanti dalle sue strade e cercherà di evitare un allargamento del divieto adottando misure per migliorare la qualità dell’aria, ha detto un ministero dello stato. Stoccarda, cuore dell’industria automobilistica tedesca, prevede di mettere al bando i veicoli diesel conformi agli standard Euro 4 o più vecchi a partire da gennaio 2019.

“Vogliamo evitare il divieto dei diesel Euro 5 con un pacchetto completo di misure ambientali”, ha affermato Andreas Schwarz, leader del gruppo parlamentare dei Verdi nell’assemblea regionale del Baden-Wuerttemberg.

Ma ha anche affermato che le misure ambientali, come l’espansione dei trasporti pubblici e della mobilità elettrica, dovrebbero avere un effetto sufficiente sui livelli di inquinamento. stata una reazione globale contro le auto diesel da quando il Gruppo Volkswagen ha ammesso nel 2015 di aver ingannato i test di scarico intesi a limitare le emissioni di particolato e ossido di azoto (NOx).

Dozzine di città tedesche, tra cui Amburgo, Monaco e Stoccarda, superano i limiti dell’Unione Europea per i NOx, che è noto per causare malattie respiratorie.

Se le misure adottate da Stoccarda per migliorare la qualità dell’aria non porteranno i livelli di NOx entro i limiti legali, il divieto potrebbe essere esteso ai diesel Euro 5 nel gennaio 2020.